Perchè un’editathon ART+FEMINISM?

Solo il 14,4% delle voci biografiche su Wikipedia in italiano sono relative a donne. Inoltre, una ricerca svolta nel 2011 da Wikimedia Foundation ha confermato che meno del 10% degli utenti iscritti a Wikipedia si identifica come donna. Di conseguenza, i contenuti creati sono distorti per la mancanza di un contributo femminile e questo rappresenta una grave mancanza per Wikipedia l’enciclopedia libera che vuole invece promuovere una conoscenza condivisa.

Per questo, dal 2014 il progetto internazionale Art+Feminism, promuove maratone di scrittura su Wikipedia con l’obiettivo di creare e migliorare voci su artiste e donne impegnate nel mondo dell’arte e incoraggiare la partecipazione al femminile nella produzione di contenuti sulla grande enciclopedia libera. 

Quest’anno,in collaborazione con Wikimedia Italia e BASE Milano WikiDonne, ho co-organizzato e curato un’edizione dell’editathon a Milano,

L’ edit-a-thon di Milano si è focalizzata sulla creazione e arricchimento di biografie di artiste attive nel campo dei videogiochi autoriali e dell’arte multimediale interattiva, intesi come media espressivi per una forma di intrattenimento culturale non tradizionale. In particolare la selezione proposta di articoli da creare, migliorare, o tradurre in italiano da altre lingue, non riguarda solo biografie di artiste, ma include anche una serie di contenuti collaterali rilevanti nella relazione arte e femminismo (videogiochi creati da donne, videogiochi femministi, collettivi, rappresentazione di genere e altri contenuti di natura femminista, media art e femminismo etc.).

In questo sito trovate sia la pagina di istruzioni con l’elenco di risorse messe a disposizione durante l’evento per i partecipanti, che una pagina #keepediting con i risultati dell’evento.

Evento Facebook

Comunicato Stampa

PRESS

Pubblicazioni principali

Art + Feminism, Wikimedia Italia

Siamo stati ad Art + Feminism, l'edit-a-thon organizzato da Wikimedia Italia per rivendicare l'importanza del ruolo delle donne all'interno dell'enciclopedia libera http://bit.ly/2npeVVh

Posted by Motherboard Italia on Dienstag, 14. März 2017

 

ALTRO

Una sintesi di Letizia Bollini sull’intervento di Claudia Molinari:

Art + Feminism, Wikipedia edit-a-thon 2017